Toyota GT-86

Dopo una lunga attesa è stata finalmente presentata la versione definitiva della Toyota GT-86 (fino ad oggi conosciuta come FT86), coupé 2+2 nipponica che condivide la stessa piattaforma costruttiva e il motore 4 cilindri boxer di derivazione Subaru con la Subaru BRZ e Scion FR-S. Le linee del concept sono rimaste quasi immutate, ad eccezione di alcuni dettagli come ad esempio il design dei fari posteriori.

Passiamo ai dati tecnici: 4,24 metri di lunghezza, 1,285 m di altezza, 1,775 m di larghezza con un passo di 2,57 m, un baricentro molto basso, un peso di soli 1.180 kg e trazione posteriore (con differenziale autobloccante). Sotto al cofano troviamo il nuovo 2.0 Subaru, con iniezione diretta D-4S Toyota: per la cronaca si parla di 200 cavalli a 7.000 rpm con una coppia massima di 205 Nm a 6.600 giri. Non farà impazzire chi vuole un’auto da “aperitivo” ma farà sicuramente la gioia di chi ama i track day e le auto da guidare sul serio. Noi non vediamo l’ora di poterla provare.