Sterckenn, arrivano i pacchetti aerodinamici per BMW M2 Competition ed M5

21 agosto 2019
Comments off
286 Views

Le BMW M2 Competition e BMW M5 possono ora ufficialmente contare su due nuovi pacchetti aerodinamici griffati Sterckenn. Il risultato? Modifiche mirate e vantaggi considerevoli.

Sterckenn, tuner britannico specializzato, ha realizzato due nuovi packages aerodinamici per due pezzi forti della “collezione” BMW. Stiamo parlando di due delle M più apprezzate dagli appassionati del marchio (e non solo), vale a dire della M2 Competition, bomba da 410 CV ed M5, capolavoro da 600 CV.

Innanzitutto, i vantaggi derivati da tali aggiornamenti sono considerevoli: il motivo? Ogni componente aggiuntivo è installato sulle parti OEM delle vetture, il che significa che sono facilmente rimovibili ogni qual volta lo si ritiene opportuno.

Non succede spesso: non raramente, una volta effettuate delle modifiche sostanziali sulla propria auto, non si può più tornare indietro. Ebbene, non è questo il caso.

Andiamo ora a dare un’occhiata alle modifiche, non numerose, ma mirate. La M2 Competition può contare su nuovi elementi in fibra di carbonio e su un innovativo splitter anteriore, mentre la M5, oltre a disporre anch’essa di un nuovo splitter anteriore, sfoggia nuovi cerchi in nero lucido, un nuovo diffusore e splendidi inserti, naturalmente in fibra di carbonio.

Questo è senza dubbio il materiale che l’azienda inglese privilegia: i due pacchetti firmati Sterckenn sono disponibili in Europa, Stati Uniti, Giappone e Australia.

Potrebbero interessarti anche:

Nuova BMW X5 by AC Schnitzer: the boss is really b... AC Schnitzer mette le mani sulla X5 di casa BMW, che può contare ora su un look decisamente più aggressivo, impreziosito da cerchi da ventidue pollici. The boss is really back. La X5 di casa BMW, giu...
AC Schnitzer presenta… la i3 che non ti aspe... AC Schnitzer ha messo le mani sulla BMW i3, permettendo alla piccola ibrida bavarese, ora anche più agile grazie al baricentro più basso, di sfoggiare un look davvero niente male. Chissà in quanti, i...
BMW M Vision Next Concept: ritorno al futuro La M Vision Next Concept di casa BMW omaggia la M1 del 1978. Sotto pelle le più innovative tecnologie e un propulsore ibrido capace di erogare la bellezza di 600 CV. Sarà lei l'erede della i8? Quale ...
BMW M5 Edition 35 Years: il tempo passa in fretta ... Sembra ieri, in realtà di tempo ne è passato eccome. Sono già trascorsi 35 anni da quando BMW ha dato vita alla prima M5, berlina capace di trasmettere emozioni purissime. La casa bavarese celebra que...
Nuova BMW Serie 8 Gran Coupé: per chi non vuole ri... BMW presenta la versione cinque porte della nuova Serie 8. Una berlinona filante, elegante e sportiva, pronta a nuove sfide. In attesa della versione M, agguerrita rivale di Porsche Panamera Turbo S e...
Nuova BMW Serie 1: at… trazione fatale! A quasi cinque anni di distanza dalla nascita dell’ultima versione, cambia tutto. Lo sappiamo, il vostro primo pensiero non appena si cita la nuova BMW Serie 1 si focalizza su una sola cosa: la trazio...

Comments are closed.