Sterckenn, arrivano i pacchetti aerodinamici per BMW M2 Competition ed M5

Le BMW M2 Competition e BMW M5 possono ora ufficialmente contare su due nuovi pacchetti aerodinamici griffati Sterckenn. Il risultato? Modifiche mirate e vantaggi considerevoli.

Sterckenn, tuner britannico specializzato, ha realizzato due nuovi packages aerodinamici per due pezzi forti della “collezione” BMW. Stiamo parlando di due delle M più apprezzate dagli appassionati del marchio (e non solo), vale a dire della M2 Competition, bomba da 410 CV ed M5, capolavoro da 600 CV.

Innanzitutto, i vantaggi derivati da tali aggiornamenti sono considerevoli: il motivo? Ogni componente aggiuntivo è installato sulle parti OEM delle vetture, il che significa che sono facilmente rimovibili ogni qual volta lo si ritiene opportuno.

Non succede spesso: non raramente, una volta effettuate delle modifiche sostanziali sulla propria auto, non si può più tornare indietro. Ebbene, non è questo il caso.

Andiamo ora a dare un’occhiata alle modifiche, non numerose, ma mirate. La M2 Competition può contare su nuovi elementi in fibra di carbonio e su un innovativo splitter anteriore, mentre la M5, oltre a disporre anch’essa di un nuovo splitter anteriore, sfoggia nuovi cerchi in nero lucido, un nuovo diffusore e splendidi inserti, naturalmente in fibra di carbonio.

Questo è senza dubbio il materiale che l’azienda inglese privilegia: i due pacchetti firmati Sterckenn sono disponibili in Europa, Stati Uniti, Giappone e Australia.