Pagani a Ginevra con la Roadster BC e la Imola

Pagani Roadster BC - Imola

Pagani svelerà a Ginevra due nuovi bolidi!

Una cornice perfetta quella del Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra per la Pagani Automobili, occasione giusta per presentare le nuova Roadster BC ed Imola . 

Pagani Roadster BC

Dopo la leggendaria Zonda e la impagabile Huayra, ecco arrivare due splendide interpretazioni di sportività.

La Roadster BC è spinta da un V12 di origine Mercedes-AMG da 802 cavalli e 1050 Nm di coppia massima, quest’ultima disponibile sin dai 2.000 giri al minuto, mentre la Imola, modello nato per la pista, arriva a sprigionare ben 827 cavalli e 1.100Nm di coppia massima a 4.400 giri al minuto. 

Non solo potenza massima ma anche efficienza aerodinamica, infatti la Pagani è stata la prima vettura sportiva ad utilizzare un’aerodinamica attiva: i quattro flap dialogano tra di loro, assicurando la massima trazione ed aderenza alla vettura. 

Notevole è anche lo studio condotto sull’utilizzo di materiali compositi, il largo utilizzo della fibra di carbonio per la carrozzeria, ma anche l’utilizzo di vernici a basso peso, sono tra i plus di queste due vetture straordinarie. 

Tecnicismo ai massimi livelli ma anche alta manifattura artigianale, notevole è stato anche il lavoro sull’impianto di scarico, interamente in Inconel, un materiale che assicura leggerezza ma anche altissima resistenza al calore. 

La Pagani Roadster BC pesa 1,250 kg, la Imola 1.246 kg!!!