Le tecnologie ANSYS al centro del futuro di Subaru

26 agosto 2019
Comments off
222 Views

Grazie alle soluzioni integrate ANSYS, Subaru ha un solo obiettivo: garantire l’affidabilità operativa dei sistemi ibridi di nuova generazione e aiutare a mantenere i guidatori al sicuro sulla strada.

Subaru, eccellenza giapponese, è da anni all’avanguardia nell’utilizzo di sistemi di controllo rivoluzionari che offrono sicurezza e affidabilità per i veicoli elettrici ibridi di nuova generazione (HEV) grazie alle soluzioni software integrate ANSYS, che consentono agli ingegneri di Subaru Corporation di generare in modo rapido e accurato codici software altamente sofisticati per garantire l’affidabilità operativa dei sistemi HEV e aiutare a mantenere i guidatori al sicuro sulla strada.

La progettazione di centraline elettroniche (ECU) che gestiscono e mantengono efficacemente sicurezza, prestazioni ed efficienza energetica è una priorità assoluta per i progettisti HEV. La sincronizzazione e l’integrazione di queste componenti richiede ovviamente un sistema di controllo impeccabile per garantire che le funzioni critiche relative alla sicurezza, come lo sterzo e i freni, siano pienamente operative nel caso di eventi imprevedibili che potrebbero causare un guasto del sistema.

Gli ingegneri della casa nipponica si avvalgono di ANSYS SCADE® per progettare e validare in modo rapido e preciso il software integrato per il nuovo sistema e-Boxer. Aumentando l’automazione dello sviluppo del 95% con SCADE, Subaru accelera notevolmente la creazione di codice software eliminando quasi la necessità dell’intervento umano e ciò aumenta sostanzialmente la produttività e riduce significativamente i costi, i tempi di produzione e la quantità di documentazione richiesta per la verifica finale del codice. “ANSYS SCADE svolge un ruolo fondamentale nel guidare la creazione end-to-end di un codice software ECU estremamente complesso con velocità, efficienza e accuratezza senza pari”, afferma Yuji Kawakami, senior engineer di Subaru. “L’utilizzo di SCADE ha aumentato la nostra automazione dello sviluppo del 15%, permettendoci di innovare rapidamente la nuova tecnologia ECU e di accelerare il suo percorso sul mercato più velocemente che mai, con un grande vantaggio competitivo. ANSYS SCADE è uno strumento fondamentale e leader del settore per automatizzare in modo conveniente il complicato processo di sviluppo di ECU, che sono costituiti da innumerevoli righe di codice software sovrascritti e devono essere conformi alle rigide normative del settore”, ha affermato Eric Bantegnie, vice president e general manager di ANSYS systems business unit. “Sfruttando SCADE, gli ingegneri possono accelerare la creazione di un codice di importanza critica, accurato e altamente affidabile che mantiene gli HEV in esecuzione alle massime prestazioni e leader del settore come Subaru all’avanguardia nella progettazione HEV”. 

Potrebbero interessarti anche:

Subaru WRX STI S207: un piacere in edizione limita... Dal videogioco o alla realtà: al recente Motor Show di Tokyo ha fatto la sua apparizione la Subaru WRX STI S207. Sviluppata sulla base delle esperienze nei rally, l’icona della Casa delle Pleiadi si è...

Comments are closed.