HAMANN BMW X6 M50d: tri-turbo da sogno

La BMW X6 M50d di HAMANN è una belva tanto grande quanto potente: body-kit in fibra di carbonio e ben 426 Cv a sua disposizione.

La vettura in questione, la BMW X6 M50d, è uno dei SUV a gasolio più potenti al mondo, dal momento che dispone di un tre litri dotato di ben tre turbo, utili a scaricare a terra la bellezza di 740 Nm di coppia e 381 Cv. Piacere di guida, estetica pregevole, aspetto imponente, sono tanti i pregi di questa straordinaria automobile, la cui prima serie (nelle versione 3.0 diesel e 3.5 benzina) debuttò nel lontano 2008, suscitando scalpore e stupore in ogni appassionato. HAMANN, noto tuner di livello internazionale, ha donato a questa belva un innovativo e sensazionale body-kit in fibra di carbonio (il quale comprende il cofano anteriore, paraurti, spoiler posteriore e calotte degli specchietti) che ne migliora ma non ne stravolge la linea e, ovviamente, parecchi cavalli in più.

La BMW X6 M50d sprigiona infatti ora ben 462 Cv, scavalcando nelle gerarchie una vettura come l’Audi SQ7, eccellenza del segmento, che può disporre di 435 Cv. Per quanto riguarda l’estetica, vanno inoltre segnalati i quattro terminali di scarico sdoppiati al centro del diffusore ed i meravigliosi cerchi da ventitré pollici, che consegnano  alla BMW X6 M50d un look decisamente più aggressivo ed arrogante.