Ford Puma Hybrid: che ibrida!

Ford Puma Hybrid

Ford Puma è il nuovo crossover compatto dell’Ovale Blu.

Conquista l’italia, nei primi due mesi del 2020, Ford Puma è la vettura ibrida più venduta nel nostro paese.

Rappresenta uno dei 14 modelli che il colosso tedesco introdurrà entro la fine di quest’anno, la propulsione mid-hybrid è la soluzione migliore, dal punto di vista economico, per assicurare una mobilità più efficiente, con notevoli vantaggi economici e fiscali. 

La motorizzazione EcoBoost Hybrid sarà offerta con due livelli di potenza, 125 e 155 cavalli, il pluripremiato propulsore a benzina EcoBoost 1.0 è un tre cilindri che nelle fasi di avviamento ed accelerazione è supportato da un motore elettrico con batteria agli ioni di litio a 48V.

La presenza dello starter / generato consente di recuperare l’energia e contemporaneamente di ricaricare la batteria, garantendo il corretto funzionamento di tutti i componenti elettrici della vettura. 

La presenza della tecnologia Drive Modes consente al conducente di impostare ed intervenire su diversi parametri quali acceleratore, sterzo, controllo trazione e tempi di cambiata in presenza della trasmissione automatica. 

Estetica, ma anche innovazione, la nuova Ford Puma Hybrid è uno di quei crossover che coniuga aspetto, innovativo, grande risorse tecnologiche ed una novità in termini di motorizzazioni, unica nel suo genere.

L’unità EcoBoost da un litro, già era stata premiata come uno dei migliori propulsori dell’anno, ora con l’abbinamento del motore elettrico e delle batterie al litio, la sua evoluzione è chiara.

Potenza considerevole, coppia in abbondanza ma anche tecnologie alla portata di tutti, perché il prezzo di acquisto, considerati anche i grandi vantaggi in termini economici come agevolazioni e fiscalità, sono notevoli.