Ferrari Roma l’omaggio ad un passato indimenticabile!

Ferrari Roma

Ferrari Roma è un gradito omaggio al passato!

La Ferrari Roma , totalmente  progettata dal Centro Stile Ferrari, ispirata alle mitici modelli degli anni ’60,  è stata cosi chiamata perché  secondo i progettisti, è l’interpretazione, in chiave moderna, del piacere di vivere, tipico della Roma degli anni’60. 

Ferrari Roma

Le proporzioni dell’auto sono equilibrate: lunga 4,656 mt.larga 1,974 mt ed alta 1,301 mt.,  è  un concentrato di stile e tecnologia. 

Il propulsore scelto per la Ferrari Roma  è un V8 turbo di 3855 cc, capace di sviluppare 620 cv e raggiungere una velocità massima di 320 Km/h;  l’auto è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi e da  0 a 200 km/h in 9,3 secondi. 

Il propulsore è abbinato al cambio F1, a doppia frizione 8 marce con tutta una serie di controlli elettronici, fra i quali ne possiamo ricordare alcuni:EPS (Electric Power Steering) – assistenza elettrica del carico volante -impiegato per estendere le prestazioni-, VDC (Vehicle Dynamic Control ), per il controllo della stabilità, ABS CON EBD (Antilock Braking System)  per evitare il blocco delle ruote in caso di frenata ed EBD (ripartitore elettronico della frenata), in grado di trasferire la forza frenante tra un asse e l’altro sfruttando tutta l’aderenza che le ruote possono offrire.

La vettura monta , all’anteriore pneumatici  245/35 ZR20  e cerchi 8J da 20” ed al posteriore 285/35 ZR20 e 10j  da 20”.

Nella progettazione sono stati pensati due  spazi abitativi per il conducente e per il passeggero, perché a differenza di quanto avviene su altre sportive che  hanno come fulcro principale il conducente, nella Ferrari Roma anche il passeggero si sente parte integrante dell’auto ed è come se fosse realmente coinvolto nella guida.

Entrando nell’auto, si  intuisce quasi la carica che emana l’abitacolo: comandi e display che trasmettono eleganza, pregiati materiali usati per gli interni come la pelle pieno fiore Frau, Alcantara, fibra di carbonio.

La Ferrari Roma è l’auto in grado di fornire prestazioni di guida di assoluto livello, ma è anche l’auto di una bellezza senza tempo.

La strumentazione di bordo è totalmente digitale con il quadro strumenti digitale HD da 16 pollici rivolto verso il conducente, per una migliore leggibilità.

Ai tradizionali controlli tipici delle Ferrari come il Manettino a 5 posizioni, i comandi per gli indicatori di direzione, del tergicristallo, dell’accensione dei fari, si  affiancano il touchpad  sulla razza destra del volante far scorrere le schermate del cluster centrale, e sulla razza sinistra i controlli di comandi vocali e Cruise Control.

Su richiesta, sulla plancia di fronte al passeggero  si può avere l’apposito passeggeri Display Full HD a colori da 8,8 pollici, dove il passeggero può selezionare musica, può visualizzare le informazioni della navigazione satellitare, può gestire la climatizzazione e sentirsi così un co-pilota.

Per assicurare prestazioni aerodinamiche di eccellenza,  è stata integrata nel lunotto un’ala mobile posteriore, che a vettura ferma, chiusa, non turba l’eleganza della vettura, ma ad alta velocità, una volta superati i 300 km/h, aperta, assicura il carico aerodinamico necessario per una vettura dalle prestazione della Ferrari Roma.