Renault Captur Tokyo Garage Italia

CS- Renault, Garage Italia e Facebook insieme a bordo fra tradizione e innovazione: destinazione Tokyo!

Una serie extra-limited di soli 100 esemplari della Renault Captur firmata da Garage Italia ed ispirata all’universo nipponico, con dettagli iconici e ricercati come l’hub creativo di Lapo Elkann ci ha da sempre abituato

Si chiama Captur Tokyo Edition, ed è il risultato della parternship tra Renault e Garage Italia, che hanno voluto celebrare l’incontro tra tradizione e innovazione, la città di Tokyo e la cultura giapponese.

Per gli esterni, è stato scelto di intervenire in modo discreto ma deciso, dando vita al Kumo, un esclusivo pattern ispirato ai decori tradizionali del sol levante che rappresenta l’eleganza, l’esclusività ma soprattutto il cambiamento e la trasformazione. Per rendere questo motivo ancora più esclusivo, il centro stile, diretto da Carlo Borromeo, ha ideato un effetto tono su tono partendo dal Rosso Passion emblematico della gamma Renault, per dar vita ad una tinta totalmente inedita, esaltando il contrasto cromatico creato da un misterioso gioco di luci grazie all’utilizzo di una speciale vernice perlata.

Il pattern degli esterni viene ripreso anche sui rivestimenti dei sedili in jersey e cordura, che con i loro colori e la loro matericità, spiccatamente tecnica e sportiva, donano all’abitacolo un aspetto contemporaneo.
L’esclusività di ogni esemplare è identificato da un numero progressivo, da 001 a 100, nascosto in posizioni sempre diverse sul tetto dell’auto.

Decisamente innovativa la metodologia di vendita della vettura che rompe totalmente gli schemi tradizionali del mondo dell’auto: la Captur Tokyo Edition, infatti, sarà la prima auto ad essere prenotabile attraverso le storie di Instagram e la chatbot di Facebook Messenger. Il costo? 26.550 euro