McLaren Speedtail: la super sportiva dei record!

McLaren Speedtail

La McLaren SpeedTail è orma pronta per i debutto!

Una supersportiva che, come tutte le McLaren più esclusive e costose, rientrano in quella che è chiamata Ultimate Series, le cui componenti oggi sono la Senna e la P1.

McLaren Speedtail

Il propulsore è un V8 4.0 che, aiutato da una piccola unità elettrica, porta la potenza a 1050 cv con la capacità della vettura di percorrere 0 -300 km/h in 12,8 secondi,  raggiungendo una velocità massima  superiore ai 400 km/h.

La McLaren Speedtail è lunga 5,14 mt ed è realizzata quasi interamente in carbonio, per contenere il peso e ricorre ad accorgimenti tecnici come ad esempio il ripiegamento delle videocamere che svolgono la funzione di specchietti laterali e l’abbassamento della vettura di 35 mm per ridurre la resistenza aerodinamica.

Tutto è pensato per raggiungere quest’ultimo obiettivo: maniglie nascoste, cerchi anteriori carenati  e videocamere retrattili al posto degli specchietti laterali.

Nella carrozzeria non si notano aperture per convogliare aria al motore: questi sistemi se da un lato consentono di abbassare la temperatura del motore, dall’altro alterano i flissi d’aria penalizzando l’aerodinamica.

Ed ecco allora una piccola carenatura sul cofano anteriore che indirizza l’aria verso il parabrezza, la fa arrivare dietro l’abitacolo ed è lì che aiuta ad espellere il calore generato dal motore.

Piccole aperture sono collocate sotto i fari anteriori, a led, per convogliare aria fresca ai radiatori oppure le due ali monili al posteriore che si abbassano quando si rallenta con decisione o si alzano quando si vuole entrare in curva a velocità elevata.

Ed ecco quindi una carrozzeria dalla linea pulita ed elegante.

Nell’abitacolo i passeggeri siedono in posti sfalsati rispetto al conducente in omaggio alla McLaren F1 . Sul soffitto dell’abitacolo è posizionato il tasto “Velocity” in uno con il tasto del cambio, quello dell’accensionedel motore ed il tasto per azionare i finestri.

La personalizzazione della vettura è spinta al massimo e tutto si può scegliere.

Le personalizzazioni sono poste in essere dal reparto MSO  (McLarenspecial Operation) e, si può, ad esempio scegliere il colore della fibra di carbonio o il colore della rifinitura delle cuciture.

Del resto i 2, 41 milioni di euro necessari per il suo acquisto devono essere giustificati! Della vettura saranno prodotti solo 106 esemplari, tutti già sold-out.