Il Nurburgring riapre i cancelli dopo l’emergenza Covid-19

Nurburgring

Il Nurburgring riapre i suoi cancelli.

Dopo l’emergenza Covid 19, il Nurburgring riapre i cancelli con una serie di norme di sicurezza al fine di tutelare tutti coloro che accedono all’impianto.

Il circuito è un impianto di eccellenza che viene aperto anche a tutti coloro che, con la propria vettura vogliono divertirsi in pista.

Stiamo parlando delle sessioni Touristenfahrten, cioè giornate libere di track day destinate agli appassionati che potranno percorrere  le curve dell’ “inferno verde”.

Gli appassionati potranno tornare a scorrazzare con la propria auto sulle mitiche curve dell’ “inferno verdedopo aver acquistato on line il biglietto.

Ma riaprire al pubblico non significa  non tener conto delle norme di sicurezza.

Innanzitutto tutti i parcheggi intorno alla pista rimarranno chiusi per evitare eventuali spettatori e non avere assembramenti sulle tribune, ogni auto può avere a bordo solo una persona, e non si può scendere dall’auto se non per accedere ai bagni.

Sono norme semplici ma che contribuiscono a ritrovare man mano la normalità e una  grande opportunità per i residenti che possono godersi il circuito, più libero del solito , perché i turisti provenienti da altre nazioni per il momento non possono accedere.