Formula SAE Italy, Bosch a caccia di giovani talenti

24 luglio 2019
Comments off
327 Views

Dal 24 al 28 Luglio, Bosch sarà protagonista in quel di Varano de’ Melegari in occasione della XV edizione di Formula SAE Italy. L’evento sarà l’occasione per individuare giovani talenti appassionati di tecnologia e motori.

Anche Bosch, maggiore produttrice mondiale di componenti per autovetture, sarà presente alla XV edizione di Formula SAE Italy, Formula Electric Italy & Formula Driverless, che si svolge, dal 24 al 28 luglio, presso l’Autodromo “Riccardo Paletti” di Varano de’ Malegari (PR). L’evento, organizzato da Anfia, è rivolto agli studenti di ingegneria di tutto il mondo, pronti a mettersi alla prova nella progettazione e realizzazione di una vettura prototipo monoposto da competizione. Quest’anno, alla manifestazione parteciperanno oltre 2.600 studenti, divisi in 87 team universitari (71 europei, di cui 17 italiani) provenienti da 27 Paesi.

Per Bosch, I referenti delle risorse umane di Bosch Italia, infatti, saranno presenti in autodromo con un corner dedicato, pronti a far conoscere l’azienda agli aspiranti ingegneri e a dispensare consigli utili per muovere i primi passi nel mondo del lavoro.

I team sono suddivisi in quattro categorie: Classe 1C (vetture a combustione interna), Classe 1E (vetture a trazione elettrica), Classe 3 (categoria dedicata unicamente alla valutazione progettuale, senza presentazione di prototipi) e Classe Driverless, categoria introdotta nell’edizione 2018 e dedicata allo sviluppo di un sistema a guida autonoma. Gli studenti dovranno affrontare due tipologie di prove: statiche (Design, Business e Cost) per testare le conoscenze tecniche, e dinamiche (Acceleration, Skid Pad, Autocross, Endurance) durante le quali i ragazzi dovranno competere in pista. I prototipi realizzati dagli studenti saranno valutati da una giuria che vedrà la presenza anche di tre ingegneri Bosch: due per il Design event e uno per il Business event.

L’evento rappresenta per gli studenti non solo un’importante esperienza formativa, ma anche un’occasione per dimostrare conoscenze acquisite e capacità organizzative e progettuali davanti agli specialisti del settore chiamati a valutare i progetti e a ricercare i migliori ingegneri di domani!

Comments are closed.