Bentley Mulsanne by Mansory: nobile eleganza, pura potenza

Mansory ha ufficialmente messo le mani sull’elegante, lussuosa e rinnovata berlina inglese, che può contare ora su prestazioni eccellenti e su un design più accattivante.

La nuova Bentley Mulsanne rappresenta, da sempre, un intramontabile classico nel mondo delle vetture di lusso, essendo capace dalla sua nascita di conciliare l’eleganza tipicamente britannica ed il massimo del comfort alle alte velocità. L’ultima versione, aggiornata di recente, è un’autentica perla che eccelle sotto ogni punto di vista. Il propulsore V8 da 512 CV le consente di raggiungere infatti i 296 Km/h ed il design, ora più accattivante, le conferisce un look sportiveggiante.

Per Mansory, noto tuner di livello mondiale, si poteva tuttavia fare di più. La berlina inglese griffata Mansory può infatti contare su varie componenti in fibra di carbonio come il diffusore posteriore, lo splitter anteriore, le prese d’aria, le minigonne e l’elegante spoiler posteriore. Sotto il profilo estetico si segnalano anche meravigliosi cerchi in alluminio multi-spoke da ventidue pollici.

All’interno ritroviamo materiali di livello assoluto ed allo stesso tempo leggeri come fibra di carbonio ed alluminio, che vanno a braccetto con le pelli pregiate di casa Bentley. Le novità però riguardano anche il motore: i tecnici del famoso elaboratore non si sono infatti lasciati scappare l’occasione di aggiungere al propulsore qualche cavallo in più, portando la potenza a ben 586 CV.  Il risultato? Un accelerazione 0-100 in soli 4,9 secondi ed una velocità massima di 305 Km/h, numeri incredibili per un’auto da 2.600 chilogrammi. Provare per credere.