Mansory Mercedes-Benz GLS63 AMG: alla ricerca della perfezione

29 maggio 2017
Comments off
2.393 Views

L’ultimo capolavoro di Mansory è la Mercedes-Benz GLS63 AMG, che sfodera ora un look aggressivo accompagnato da prestazioni superbe.

Il risultato ripaga l’attesa: dopo qualche anno, Mansory ha finalmente messo le mani sulla stella più imponente, la Mercedes-Benz GLS63 AMG. Una vettura da sogno, che trasuda classe, eleganza e sportività da ogni dettaglio, quella griffata Mansory: più larga di 25 mm all’anteriore e 40 mm al posteriore, può vantare su un aspetto più muscoloso, grazie alle minigonne, un nuovo spoiler posteriore, uno splitter anteriore, prese d’aria maggiorate, un nuovo diffusore comprendente grandi terminali di scarico e, soprattutto, grazie a cerchi da ventidue pollici. Per chi non si accontenta, sono inoltre disponibili anche quelli da ventitré.

Non potevano mancare upgrade prettamente prestazionali: il V8 5.5 litri bi-turbo della Mansory Mercedes-Benz GLS63 AMG sprigiona infatti la bellezza di 840 Cv (contro i 585 Cv della versione standard). Cavalleria da vendere dunque, che permette così al gigante teutonico di scattare da 0 a 100 Km/h in appena 4,1 secondi e di raggiungere la velocità massima di addirittura 315 Km/h. Non solo, la GLS63 AMG firmata Mansory vanta una coppia massima di ben 1150 Nm. Numeri da capogiro, in grado di spaventare anche le ben più leggere supercar di Stoccarda. Questo grandissimo mostro di potenza d’altronde non si pone limiti.

Potrebbero interessarti anche:

Brabus Rocket 900 Cabriolet: supercar fuori dalla ... Brabus ha svelato a Francoforte una delle sue principali punte di diamante, la Rocket 900 Cabriolet: una belva che rappresenta la massima espressione di lusso sfrenato e di potenza eccezionale. Brabu...
Ferrari in cerca di risposte a Singapore Dopo la debacle in madre patria, le rosse di Maranello tenteranno di riscattarsi a Singapore, circuito teoricamente favorevole alle caratteristiche della SF70-H. Terminati i festeggiamenti per i sett...
A Monza domina la noia: Mercedes imbattibile, deba... Ferrari anonima in Italia: Vettel taglia il traguardo in terza posizione, ma a mezzo minuto dalle due Mercedes. Trionfa Hamilton, nuovo leader della classifica piloti. La pioggia del sabato sembrava ...
Bentley Mulsanne by Mansory: nobile eleganza, pura... Mansory ha ufficialmente messo le mani sull’elegante, lussuosa e rinnovata berlina inglese, che può contare ora su prestazioni eccellenti e su un design più accattivante. La nuova Bentley Mulsanne ra...
Sprofondo rosso a Silverstone Ultimi giri letali in quel di Silverstone per la Ferrari, che ad un certo punto sembrava poter limitare i danni. Due forature complicano la corsa ai titoli. Addio al mondiale costruttori? Se la fortu...
Finale al cardiopalma nel GP d’Austria Valtteri Bottas vince al fotofinish nel Gran Premio d'Austria, davanti a un ottimo Sebastian Vettel e ad uno strepitoso Daniel Ricciardo. Giù dal podio Lewis Hamilton e Kimi Raikkonen. Anche una gara...

Comments are closed.