Brabus Rocket 900 Desert Gold Edition

9 gennaio 2016
Comments off
1.786 Views

Presentata al Dubai International Motor Show, la Brabus Rocket 900 Desert Gold Edition con motore V12 da 900 CV, 1500 Nm non è un semplice “lingotto” ma un’autentica perla d’oriente

 

La regina del deserto
Questa Brabus Rocket 900 è il nuovo punto di riferimento per chi può permettersi una luxury car personalizzata e veramente unica. Realizzata partendo dalla Mercedes S65 di serie e nata come omaggio al Medio Oriente, dove Brabus ha appena aperto una nuova concessionaria, il nuovo gioiello del preparatore di Bottrop, vicino a Düsseldorf in Germania, è immediatamente riconoscibile per il tocco dorato della sua livrea e per i componenti aerodinamici in carbonio firmati Brabus, oltre che per i cerchi da 21 pollici Brabus F Platinum Edition in nero lucido con inserti dorati. Il tocco di classe definitivo, poi, è l’abitacolo in pelle finissima con una elegante combinazione di finiture in oro e nero e le cuciture dorate.

BRABUS ROCKET 900 “DESERT GOLD” Edition

Un motore “a 24 carati”
Il cuore di questa lussuosa berlina è il Brabus Rocket 900 6.3 V12 twin-turbo da 900 CV e 1500 Nm, capace di far decollare questo salotto su quattro ruote da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi e, avendo la strada adatta, fino alla velocità massima di oltre 350 km/h.

A prova di sceicco
I componenti dell’aerodinamica in carbonio e i componenti nero lucido donano al look della Brabus Rocket 900 Desert Gold Edition un contrasto quasi irresistibile. Tutte le parti normalmente cromate dell’auto sono state trasformate in nero lucido e i cerchi sono stati arricchiti da finiture dorate.

Ecco una sintesi di tutti gli altri aggiornamenti:

  • Migliore aerodinamica e maggior deportanza
  • Spoiler anteriore
  • Spoiler ed estrattore posteriore
  • Sospensioni Airmatic Sport Unit
  • Nuovi turbo più grossi con nuovi condotti modificati
  • Nuovo modulo di aspirazione
  • Nuova mappatura per l’iniezione
  • Muova trasmissione automatica a 7 marce con paddle
  • Nuovo differenziale autobloccante al 40%

Le performance della Brabus Rocket 900 Desert Gold Edition sono da vera supercar, con velocità massima oltre i 350 km/h, uno 0-100 km/h in soli 3,7 secondi e uno 0-200 in 9,1 secondi.

 

 

Potrebbero interessarti anche:

Brabus 700: iniezione di arroganza L’attesa è finita: a Francoforte debutta la nuova Brabus 700, berlina da sogno, “cugina” della già cattivissima Mercedes-Benz E63 AMG. Gli appassionati di tuning e soprattutto gli amanti del marchio ...
Brabus Rocket 900 Cabriolet: supercar fuori dalla ... Brabus ha svelato a Francoforte una delle sue principali punte di diamante, la Rocket 900 Cabriolet: una belva che rappresenta la massima espressione di lusso sfrenato e di potenza eccezionale. Brabu...
Ferrari in cerca di risposte a Singapore Dopo la debacle in madre patria, le rosse di Maranello tenteranno di riscattarsi a Singapore, circuito teoricamente favorevole alle caratteristiche della SF70-H. Terminati i festeggiamenti per i sett...
BRABUS 900 G65 AMG “1 OF 10”: più cattivo ed emozi... Si tratta del SUV più potente al mondo: il nuovo 900 AMG “1 OF 10” di BRABUS, esposto in anteprima al Salone di Francoforte, sfodera numeri da capogiro. BRABUS ha nuovamente consegnato al mercato un ...
A Monza domina la noia: Mercedes imbattibile, deba... Ferrari anonima in Italia: Vettel taglia il traguardo in terza posizione, ma a mezzo minuto dalle due Mercedes. Trionfa Hamilton, nuovo leader della classifica piloti. La pioggia del sabato sembrava ...
Sprofondo rosso a Silverstone Ultimi giri letali in quel di Silverstone per la Ferrari, che ad un certo punto sembrava poter limitare i danni. Due forature complicano la corsa ai titoli. Addio al mondiale costruttori? Se la fortu...

Comments are closed.